Recensione a cura di Chiara Iacovitti sul giornale cartaceo “Leggere tutti”